Centro Operativo Dora Baltea
Via Marini 6, 10013 Borgofranco D'Ivrea TO
Tel 0125361257
Mail cfp-dorabaltea@formont.it - Cod.SDI: M5UXCR1

DORA BALTEA: TECNICHE DI ACCOGLIENZA ENOTURISTICA


L’obiettivo formativo è finalizzato a trasferire ai destinatari le seguenti competenze:
- Trasferire, implementare e aggiornare le conoscenze in materia di “Enoturismo” e “Accoglienza turistica”
- Adottare tecniche e procedure operative in un’ottica di sostenibilità ambientale
- Gestire la attività aziendali nel rispetto della normativa vigente in materia di: igiene e sicurezza alimentare, tutela ambientale, qualità e certificazione
- Operare in sicurezza in materia di accoglienza del cliente adottando corretti comportamenti di prevenzione
- Favorire l’ammodernamento aziendale nell’ambito amministrativo e gestionale specifico di settore
- Pianificare, programmare e gestire strategie di comunicazione e di marketing
- Valorizzare e promuovere i prodotti della filiera di riferimento

Argomenti trattati:
- Diversificazione dell’azienda vitivinicola in un’ottica di accoglienza
- Enoturismo: istruzioni per l’uso
- Organizzazione dei servizi al turista
- Gestione dei servizi di accoglienza al turista
- Il contesto territoriale e la costruzione dell’offerta
- Marketing

Docenti:
Daniele Manzone, Strada del Barolo e dei grandi vini di Langa
Dott. Sandro Minella, Strada del Barolo e dei grandi vini di Langa
Dott.ssa Gabriella Binello, Strada del Barolo e dei grandi vini di Langa
Dott.ssa Paola Lamborghini, Turismo Torino e Provincia
Dott.ssa Maria Saltetti, ASL CN2
Dott.ssa Antonella Beccafico, ASL CN2
Dott. Alfredo Ruata, ASL CN2

Enti partner: Città Metropolitana di Torino, Strada Reale dei Vini Torinesi, Turismo Torino e Provincia, Strada del Barolo e dei grandi vini di Langa.

Luogo di svolgimento:
Corso in modalità e-learning con visite didattiche c/o aziende vitivinicole del territorio piemontese.

Durata e frequenza:
40 ore – Corso in modalità e-learning con visite didattiche c/o aziende vitivinicole del territorio piemontese.
La frequenza minima richiesta è pari al 75% delle ore corso.

Costi:
Corso gratuito in attesa di approvazione e finanziamento da parte della Regione Piemonte – Settore Agricoltura (PSR 2014-2020 Operazione 111, Azione 1, Formazione professionale in ambito agricolo – Bando n. 3/2021).

Periodo:
Periodo: gennaio – marzo 2023.

Certificazione finale:
Attestato di frequenza e profitto.

Prova d'ingresso:
Non prevista.

Prerequisiti:
Essere addetti del settore agricolo e alimentare, lavoratori autonomi o impiegati c/o un'azienda agricola localizzata in aree rurali del Piemonte (sono escluse le aziende con sede operativa situata in area urbana - ovvero in capoluoghi di provincia piemontese).

Documenti necessari:
- modulo di iscrizione compilato
- copia carta d’identità
- copia codice fiscale

Destinatari:
I destinatari dell’attività formativa sono i lavoratori (autonomi o subordinati) maggiorenni impiegati nelle aziende agricole del territorio piemontese, all’interno del settore vitivinicolo/filiera produzione e trasformazione.

Termine ultimo iscrizioni: 30/11/2022

Allegati: Allegato-1

Immagini: