L’area nasce nel 2003 a seguito della necessità di gestire e progettare tutti i corsi dedicati alla sicurezza, alla efficienza ed efficacia delle attività forestali e di protezione civile.

Inoltre, avendo il Formont intrapreso la formazione per gli operatori antincendi boschivi della Regione Piemonte nel 2000 e per gli operai forestali nel 2002, è emersa la necessità di creare un apposito settore che fosse in grado di fornire il supporto formativo, progettuale e tecnico alle amministrazioni pubbliche, prima tra tutte la Regione Piemonte.

Il Settore ha pertanto assorbito tutti i corsi, i progetti e le attività che per loro natura necessitano di una gestione snella, puntuale e tecnicamente innovativa, rispetto alla formazione erogata con i canoni classici, e che si possono ascrivere alle attività di elezione del Settore stesso. Fra questi ricordiamo:

  • i corsi di base per operatori Aib (Antincendio boschivo), volontari ed effettivi del Corpo forestale dello Stato, guardiaparco ecc. in due sessioni:
    • base A, per l’ottenimento dell’abilitazione all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuali secondo la normativa vigente
    • base B, per il completamento tecnico ed operativo di base e per le abilitazioni all’uso delle attrezzature, materiali e prodotti Aib e per l’elicooperazione
  • i corsi di eccellenza per capisquadra Aib
  • i corsi per direttori di operazioni di spegnimento
  • i corsi di base per operai forestali
  • i corsi per capisquadra forestali
  • I corsi per operatori di sicurezza nelle stazioni da sci
  • I corsi per operatori di sicurezza negli impianti di risalita
  • corsi di Sensibilizzazione alla gestione di situazioni di rischio per volontari della Protezione civile (Piemonte)
  • corsi di Sensibilizzazione alla salute e sicurezza per capisquadra della protezione civile
  • altri corsi di specializzazione

Alcuni di questi corsi (base A, B e capisquadra Aib) sono realizzati con l’ausilio di un sistema multimediale programmato che riduce i tempi di formazione e garantisce oggettività nella valutazione dei risultati formativi ed omogeneità nella preparazione finale dei corsisti. Inoltre il settore ha coordinato, progettato e realizzato, in supporto alla Regione Piemonte, diverse attività divulgative dedicate all’informazione e formazione di specifici ambienti e target, quali corsi per docenti ed alunni di scuola media superiore sulle tematiche della difesa del territorio boschivo regionale o sul sistema di prevenzione Aib ed allertamento del sistema regionale.